COME FARE L’EXPRESS E IL CORTADO, I TIPICI CAFFÈ DEL CILE

CORTADO

CORTADO

Il Cile è una nazione che col tempo ha finito per declinare a suo costume molte usanze europee. Scopriamo il Cortado e l’Express, i tipici caffè Cileni.

Il Cile, la stretta e lunghissima nazione che si allunga fra le Ande e l’Oceano Pacifico è, dopo l’Australia e la Nuova Zelanda, una delle nazioni più lontane dall’Italia. Eppure, visitandola, ci se rende conto di quanto questo stato, ampiamente colonizzata soprattutto culturalmente dalla Spagna (con molte influenze tedesche) sia una emanazione europea che col tempo ha finito per declinare le mode europee in una sua propria maniera.

Anche il mondo del caffè Cileno ha seguito questo percorso, e molti nomi di preparazioni da bar e provenienti da Spagna o Italia hanno finito per assumere un diverso significato.

Entrando nel dettaglio le due preparazioni più popolari in Cile sono l’express e il cortado.

Per l’express è facile capire la parentela con il nostro caffè espresso. Chi s’immaginasse però una tazzina all’Italiana rimarrebbe però, non stenterete a crederlo, molto deluso. Il caffè express è, infatti, servito in una tazzina da espresso ma piena fino all’orlo, con poca crema e preparato con una miscela tostata chiara molto ruvida al gusto, che ricorda alcune miscele usate per il caffè turco nei paesi arabi. Inutile dire che se al Cileno medio si prepara un vero espresso Italiano lui ci guarderà stupito chiedendoci perché deve pagare solo mezzo caffè…

Il caffè cortado è probabilmente noto a chi viaggia in spagna, dove esso viene di solito interpretato come un nostro caffè macchiato un po’ più lungo. Non è lo stesso in Cile, dove il cortado, al contrario, è un piccolo latte macchiato (qui come fare il latte macchiato italiano). Nel prepararlo i baristi cileni montano il latte, poi lo versano in un tipico bicchiere con il manico trattenendo la schiuma con un cucchiaino. A questo punto si deposita sul latte un pochino di schiuma con lo stesso cucchiaio e si versa un caffè espresso piano piano, formando così differenti livelli di colore. Il bicchiere viene a questo punto riempito con la schiuma, fino a formare una cupolina. Abbiamo a lungo cercato un video sulla preparazione del cortado, ma abbiamo trovato solo la preparazione “spagnola” mmm, che rammarico non averlo filmato lì…

Dai, alla prossima!

 

, ,
Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook