LA NOSTRA RECENSIONE DELLA MARZOCCO GS3: LA MACCHINA DA ESPRESSO PERFETTA?

Friday 19th, October 2012 Scritto da
29256_gs3_web-ready15B15D__83133_zoom

gs3

Una azienda leggendaria per una macchina leggendaria. La Marzocco GS3, tutto il meglio della tecnologia in una macchina che mette il barista al centro.

 

Sono molti i siti e gli esperti dell’home barista, il mondo del caffè espresso a casa, a considerare la GS3, l’ultima meraviglia de La Marzocco, azienda quasi leggendaria per i “coffee fanatics” di tutto il mondo, come la migliore macchina da caffe espresso e cappuccino, la macchina perfetta. Partiamo da qui, e cominciamo invece a non consigliare questa macchina a qualcuno.

Non la consigliamo a chi, sia barista che amatore, non abbia una eccellente preparazione e strepitosa passione sul caffè; è evidente come non abbia senso spendere molto, anzi moltissimo, per una macchina da caffè da casa (la GS3 viene proposta ad oltre 5000€) per poi usarla con dei caffè che non abbiano altrettanta personalità o che, soprattutto, non abbiano qualcosa da dire al nostro palato e alla nostra cultura “behind the product”. Pensate che alcuni siti americani suggeriscono di chiedere, a chi vende il caffè, di fornire anche la temperatura ideale di estrazione del espresso.

Questa macchina non è dedicata nemmeno a chi adora mettere le mani sulle macchina e trasformarla (e questi super fanatici dell’espresso esistono anche da noi, li conosciamo!) in quanto una macchina come questa, che davvero racchiude il meglio che la tecnologia abbia creato fra le macchine da caffè appare difficilmente migliorabile (o perlomeno gli aggiustamenti sarebbero molto costosi, e i margini di miglioramento davvero piccoli).

Se andiamo a vedere le caratteristiche tecniche della macchina sulla brochure scaricabile del sito aziendale, vediamo che la macchina è davvero dotata delle più recenti ed evolute tecnologie del settore. Essendo una Marzocco è una dual boiler, quindi una macchina stabilissima come temperatura di estrazione, senza necessità di backflushing e senza le oscillazioni di temperatura fra un caffè e l’altro che sono tipiche delle macchine a scambiatore di calore questa stabilità è garantita ulteriormente dal sistema di controllo elettronico della temperatura PID, che, in questa macchina, può essere settato con scansioni di 0,5°, per una estrema ricerca della temperatura ideale di estrazione del caffè (spesso viene consigliata una temperatura sotto i 90° per caffè con prevalenza arabica (o monoorigini) mentre si superano i 92° per le robusta. La macchina ha una caldaia da 3,5 litri, più che sufficiente per preparare, oltre ad un ottimo caffè, anche un’ottimo cappuccino. A proposito di cappuccino, vedendo la macchina vi colpirà la lunghissima lancia montalatte, lunghissima e strepitosa, capace di montare il latte come mai abbiamo visto in una macchina da casa (che in questo caso è una definizione riduttiva) bizzarro è il sistema di regolazione del vapore, non una manopola ne una levetta, ma una specie di joystick regolabile in ogni direzione. Secondo i test fatti la montatura del latte è estremamente veloce se comparata con le altre home machines. Per farlo al meglio bisogna essere rapidi e rimanere nel centro della lattiera con la lancia, muovendosi poco. La lancia rimane abbastanza fredda anche dopo la montatura, non ci si scotta!

29256_gs3_web-ready15B15D__83133_zoom

gs3

Guardando la macchina colpisce la lancia, ma sicuramente colpisce molto di più il tipo di gruppo, totalmente diverso da quelli che siamo abituati a vedere. Il gruppo è infatti realizzato con la tecnologia a comando meccanico, che permette di regolare in ogni momento la pressione di estrazione e la durata (e la presenza) della preinfusione. Le possibilità offerte da questo metodo sono infinite, fino a poter imitare alla perfezione la curva di pressione tipica delle macchine a leva, iniziando l’estrazione con una pressione di nove bar che tende piano piano a scendere verso le 7 atmosfere (azzerando, secondo molti, la sensazione di amaro “ruvido” di molti caffè). A proposito di preinfusione c’è da dire che in questa macchina essa viene realizzata con il sistema “Pump pulse” che prevede una pressione iniziale, poi una pausa e una pressione successiva. La pausa potrà, nelle intenzioni, preparare al meglio il caffè all’estrazione delle sostanze.

Oltre a che perfetta per il singolo caffè da amatore la GS3 è una macchina perfettamente all’altezza della situazione anche in situazione di “catering”. Abbiamo letto di test su espressi e cappuccini preparati perfettamente per gruppi di 18 persone, più che sufficenti per un piccolo ristorante e una gran tavolata di amici.

Fra le altre caratteristiche della macchina c’è un ampio serbatoio in plastica posto sotto la macchina (ma la macchina può anche essere connessa alla rete idrica) c’è il sistema che permette di miscelare acqua calda è fredda fino a trovare la temperatura ideale per il proprio tè (più calda per i tè neri, molto meno per quelli verdi e bianchi).

La macchina è disponibile perfino con la carozzeria laterale in vetro, per chi vuol godersi lo spettacolo della mega tecnologia.

Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

4 Comments on “LA NOSTRA RECENSIONE DELLA MARZOCCO GS3: LA MACCHINA DA ESPRESSO PERFETTA?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook