IL RACCONTO DELL’ULTIMA SEMIFINALE DEL CAMPIONATO ITALIANO CUP TASTING

Wednesday 08th, April 2015 Scritto da
la competizione

LA COMPETIZIONE

Sono stati diciannove i concorrenti che hanno messo alla prova il proprio palato nel riconoscere le sottili differenze tra le tazze di caffè nella semifinale di Cup Tasting organizzata dalla torrefazione Mondicaffè, che si è svolta a Roma presso la filiale di Cimbali. La competizione fa capo al circuito Scae – Specialty Coffee Association of Europe ed è sponsorizzata da CSC – Caffè Speciali Certificati e Bunn.

 

Ha vinto Fabio Conti, titolare del Gran Caffè Conti di via Tuscolana 1677 a Roma che è riuscito a individuare 7 tazze su 8 in 5’08”. Da dieci anni opera nel mondo del bar, ma è stato a gennaio che la sua attività ha fatto un salto di qualità: è entrato in contatto con alcuni rappresentanti di Scae, ha cominciato a frequentare i suoi corsi e ha compreso cos’è un caffè di qualità. Cosa gli ha permesso di vincere? Senza dubbio l’aver frequentato corsi di Sensory (Abilità sensoriali); si è poi affidato all’istinto, alla prima impressione e i fatti dicono che ha funzionato. A gara conclusa è molto soddisfatto e guarda alla finale con serenità.

Secondo si è classificato Roberto Sinapi con 7 tazze su 8 in 5’17”, terzo Luca Di Lorenzo con 7 tazze su 8 in 5’24”. Parteciperanno alla finale nazionale anche Sandro Bonacchi, quarto con 7 tazze su 8 in 6’06”, Mario Miconi, quinto con 6 tazze su 8 in 5’30” e Pietro Rastelli, sesto con 6 tazze su 8 in 6’03”.

Fabio Conti, Enrico Meschini, Franco Mondi

IL VINCITORE

La giornata si è aperta con il saluto di Enrico Meschini, presidente di CSC a cui a fatto seguito la presentazione di un caffè di piantagione proveniente dalla Finca Alto Palomar in Perù, degustato con un’estrazione in espresso e una in modalità filtro realizzata con il French Press: la prima, dal carattere più deciso, ha evidenziato aromi di pane e mandorla tostati, biscotto al miele, foglia di tabacco dolce: un caffè piacevole e delicato anche nell’estrazione a filtro. L’Alto Palomar è un caffè biologico arabica; cresce all’ombra di piante autoctone nel bacino fluviale del Rio delle Amazzoni a un’altitudine tra i 1200 e i 1800 metri. Quest’anno il raccolto ha avuto un’ottima annata, che rivela una particolare ricchezza aromatica.

Quindi ha preso il via la competizione, molto avvincente, che ha visto i 19 concorrenti gareggiare a coppie (un concorrente a fronte dell’altro) su un lungo tavolo con due file da otto triplette di tazzine di caffè preparate in modalità filtro. La gara consiste nell’identificare in ogni tripletta la tazzina che contiene un aroma leggermente differente dalle altre due. Vince chi identifica più tazzine “diverse” nel minor tempo.

A fine gara Franco Mondi, titolare di Mondicaffè, è molto soddisfatto. “Per il nostro territorio è una competizione nuova; qualche timore sul richiamo che avrebbe avuto – considerata anche la vicinanza alla Pasqua – c’era. Al contrario, la risposta è stata piena, come pure l’attenzione sia durante la presentazione dei caffè sia nel corso della gara. Sono tra i soci fondatori di Caffè Speciali Certificati, che dal 1996 promuove la cultura del caffè di pregio, al fine di legittimare il suo consumo come scelta di gusto, riscattandolo dal ruolo di semplice consuetudine. Non mi faccio illusioni di tempi rapidi, ma avverto che qualcosa sta cambiando sia da parte del barista sia del consumatore finale: è un processo lento, ma finalmente ci sono operatori e locali che si distinguono e possono fare da apripista a un nuovo modo di intendere il caffè: nel segno della qualità”. La gara di Cup Tasting è un’esperienza da ripetere? “Senza dubbio”, afferma sicuro.

La finale italiana di Cup Tasting si svolgerà a Firenze il 20 maggio, nell’ambito di Pausa Caffè Festival Firenze; il campione italiano sarà ospite di CSC alla finale mondiale in programma dal 16 al 18 giugno a Göteborg in Svezia.

 

 

 

, ,
simone

Qualcosa su

Blogger, Master Barista, Latte Artist appassionato di Caffè

View all articles by simone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook