TUTTI I PAESI DEL CAFFE’ – PANAMA

Monday 12th, December 2016 Scritto da
panama

Panama

Un piccolo paese centro-americano è la tappa odierna del nostro viaggio alla scoperta dei paesi di origine del caffè sotto la guida del nostro Fabrizio Rinaldi, Panama.

Oggi andiamo in un piccolo paese del Centro America, un istmo di terra bagnato da due oceani, esplorato per la prima volta da Cristoforo Colombo agli inizi del Cinquecento. Ci troviamo nella Repubblica di Panama, piccolo stato che si estende per 78.000 Kmq, con una popolazione di quasi 4 milioni di abitanti. La capitale è Città di Panama. La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma nelle province di Bocas del Toro e di Colón si parla anche il wari wari, un miscuglio d’inglese e spagnolo tipico dei paesi Caraibici. Nelle comarche indigene di Emberá-Wounaan, Kuna Yala e Ngöbe-Buglé, invece, si parlano ancora le lingue indigene. La moneta ufficiale è il Balboa Panamense.

In questo paese si coltiva solo caffè Arabica, raccolto con il metodo Picking. La fioritura di solito avviene tra Aprile e Giugno, la raccolta da Agosto e Febbraio, le esportazione da Novembre ad Agosto. I porti di imbarco sono Cristobal e Balboa, per un totale di 95.000 sacchi l’anno.

panama_volcancito

Panama

Le principali zone di produzione si trovano nei pressi delle città di Boquete e Volcan, precisamente sui rilievi montuosi del distretto di Chiriquì, Questa regione, dato il clima mite per tutto l’arco dell’anno, la posizione geografica e il terreno vulcanico molto fertile è anche conosciuta come la “Valle dei fiori e dell’eterna primavera”. La piantagioni sono quasi sempre situate vicino a una sorgente d’acqua fresca che fornisce acqua cristallina ed è molto utile anche per i processi di pulizia e lavaggio del caffè.

Questa è una delle ragioni per cui il Panama produce caffè unici e caratterizzati. Un altro motivo che rende esclusivo il prodotto di questo Paese è che ogni fase di lavorazione è monitorata meticolosamente. Da agosto in poi, durante la fase di raccolta, migliaia dei indigeni Ngobe Buglè selezionano le bacche mature a mano. Le ciliegie vengono quindi trasportate al beneficio (l’impianto di lavorazione), dove vengono pesate e ispezionate. Come si può intuire, il Panama sembra essere naturalmente dotato per produrre caffè speciali ed infatti, circa venti anni fa, alcuni produttori, sfruttando questa naturale inclinazione e dato il periodo di instabilità dei prezzi, crearono la Speciality Coffee Association of Panama.

panama1

Panama

Gli standard qualitativi vennero applicati anche nei confronti dei lavoratori locali, che vantano una delle migliori retribuzioni e la maggior tutela rispetto a qualsiasi altro bracciante del Centro America. In tema di caffè Speciali, non possiamo non citare un particolare cultivar, la Gesha, il migliore che sia mai stato prodotto. Dopo avere fatto il suo debutto nel 2004 durante una Cup Of Excellence a Panama grazie all’Hacienda la Esmeralda quando i giudici pensarono che per sbaglio fosse finita sul loro tavolo una tazza di caffè Etiope, e dopo che vi avremo raccontato un po’ il viaggio di questa varietà nel mondo non si erano sbagliati più di tanto.

Panama

Panama

Nel 1931 un gruppo di botanici inglesi raccolsero alcuni semi di caffè vicino ad una piccola città etiope chiamata Gesha. Questa varietà venne portata dai ricercatori in Kenia, Uganda e Tanzania e proprio da qui, nel 1951 venne spedita in Costarica in un centro che ospita la più grande collezione di varietà di caffè al mondo, il CATIE. Nel 1963 un funzionario del ministero dell’agricoltura di Panama introdusse questa varietà in una zona di coltivazione di caffè del paese, Bouquete alla ricerca di una varietà resistente alle malattie. Questa varietà però aveva una resa molto bassa e pur essendo resitente alla”Ruggine delle foglie” venne dimenticata fino a l 2004. Da allora questa varietà è stata piantata in molti paesi del centro e sud America. La Geisha è una varietà che esprime il meglio se coltivata sopra i 1800 mt regalando tazze molto floreali, aromatiche e complesse. La sua alta qualità unita alla scarsa reperibilità ha spinto il suo prezzo fino a farla diventare una vera e propria regina tra le varietà botaniche del caffè.

E allora che sia benvenuta, nelle case dei coffee lover più veraci, una inebriante tazza di Panama Gesha, per vivere un’esperienza indimenticabile!

simone

Qualcosa su

Blogger, Master Barista, Latte Artist appassionato di Caffè

View all articles by simone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook