ESPRESSO TONIC, COME SI PREPARA QUESTA BEVANDA ESTIVA.

Espresso Tonic

Se vi chiedessimo qual è il miglior amico dell’acqua tonica, molti di voi risponderebbero, forse anche a ragione, il Gin. E se vi dicessimo che le note amare agrumate del chinino si abbinano alla perfezione con il vostro amato espresso? Andiamo alla scoperta dell’Espresso Tonic, la bevanda che sta spopolando in tutto il mondo e che sui social è diventata virale

L’Espresso Tonic è stato lanciato da alcune caffetterie statunitensi lo scorso anno per combattere la calura estiva e in pochi mesi è diventato molto popolare anche al di fuori del paese a stelle e strisce anche grazie all’esplosione sui social, soprattutto Instagram, dove l’Hashtag #espressotonic è diventato tra i più usati. Anche nel nostro paese alcune caffetterie più innovative lo propongono con successo in questi mesi estivi quando la domanda di caffè inevitabilmente tende a diminuire.

Espresso Tonic

Come si prepara un buon Espresso Tonic?  Gli ingredienti sono molto semplici, presenti in ogni locale e  facilmente reperibili anche per una preparazione fatta in casa perfetta per dissetarsi nei pomeriggi estivi.

INGREDIENTI

  • 1 tazzina di espresso doppio
  • Acqua tonica: 200 ml.
  • 4 cubetti di ghiaccio
  • (1 spicchio di lime)

Per prima cosa si inseriscono in un bicchiere alcuni cubetti di ghiaccio e si riempie per circa 2/3 con acqua tonica. Ovviamente la scelta di una diversa acqua tonica può influire moltissimo nel risultato della bevanda.A questo punto si versa lentamente un doppio espresso, alcuni preferiscono un espresso singolo per una bevanda più leggera e con un contenuto di caffeina minore.

Espresso Tonic

Quale caffè utilizzare? Sicuramente una singola origine o una miscela di arabiche dolci e aromatiche da scegliere in abbinamento all’Acqua Tonica utilizzata. Il risultato anche dal punto di vista visivo è molto accattivante in quanto l’espresso tenderà a rimanere in superficie e con l’anidride carbonica della Tonica creerà una schiuma in superficie.

In alcuni locali viene guarnito con una fetta di Lime precedentemente passata su tutto il bordo del bicchiere o con una fetta di arancia.

Una versione più italiana della bevanda? Noi l’abbiamo provata sostituendo l’Acqua Tonica con il Chinotto e utilizzando un doppio espresso di una monorigine del Burundi.….delizioso!

 

 

, ,
simone

Qualcosa su

Blogger, Master Barista, Latte Artist appassionato di Caffè

View all articles by simone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

Trip Advisor

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015, 2016 e 2017. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook