TUTTI I PAESI DEL CAFFE’- LA CINA

Monday 24th, July 2017 Scritto da

Cina

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta di tutti i paesi dove vengono coltivati i nostri amati chicchi aromatici, la tappa di oggi ci porta in estremo oriente in un paese con una millenaria tradizione per il Tè ma che negli ultimi anni ha visto crescere in maniera continua la produzione di Caffè, stiamo parlando della Cina.

Le prime piante di caffè in Cina furono importate alla fine del 1800 dai missionari francesi ma la produzione a livello commerciale ha avuto inizio alla fine degli anni ‘80 del secolo scorso quando l’ONU, la banca mondiale e il governo cinese hanno visto un’opportunità di sviluppo in questo settore. Nel corso degli anni ha avuto. secondo i dati dell’ICO uno sviluppo sempre crescente che ha portato il paese ad essere il 14° produttore di caffè al mondo (con circa 1,8 milioni di sacchi) e non è difficile prevedere per il futuro uno sviluppo ulteriore.

Le principali zone di produzione del caffè del paese dono Yunnan, Fujian e l’isola di Hainan. 

Cina

  • Nella regione di Yunnan, al confine con altri paesi produttori come Vietnam, Laos e Myanmar viene coltivato il 95% del caffè cinese, di specie arabica in piantagioni che raggiungono anche i 200mt  s.l.m. La varietà botanica più utilizzata è il Catimor (Ibrido de Timor-Caturra) scelta spesso per la sua resistenza alle malattie (ruggine delle foglie) e per il suo rendimento più che per la reale qualità in tazza  ma vengono coltivate anche Typica e Bourbon. All’interno della regione dello Yunnan esistono molte zone di produzione tutte situate al di sotto del tropico del Cancro. La provincia di Pu’er estremamente montuosa e nota nel mondo per il suo tè, sta diventando la capitale della produzione di caffè cinese producendo circa la metà del raccolto del paese. 
  • La provincia di Fujian invece, oltre ad essere famosa per la produzione di tè, è il luogo ideale per la coltivazione di caffè Robusta che rappresenta circa il 5% della produzione cinese. 
  • L’Isola di Hainan, nel sud del paese rappresenta una piccola zona di produzione di caffè Robusta.

Cina

Anche se una quantità sempre in crescita di caffè viene utilizzato per il consumo interno, che ha una crescita in doppia cifra, il caffè cinese trova come principali mercato la Germania seguita da Usa e Belgio. 

La stragrande maggioranza del caffè prodotta è di qualità non eccellente ma negli ultimi anni sta crescendo la consapevolezza che produrre un caffè di qualità può consentire ai coltivatori di strappare un prezzo migliore sul mercato e competizioni come il “Best of Yunnan” organizzato dal Coffee Quality Institute ha visto sul tavolo di assaggio caffè che sono stati valutati da giudici internazionali con punteggi sopra gli 84 punti.

simone

Qualcosa su

Blogger, Master Barista, Latte Artist appassionato di Caffè

View all articles by simone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook