QUALE MACCHINA DA CAFFE’ ESPRESSO PER UN PICCOLO RISTORANTE IN GERMANIA?

Monday 22nd, December 2014 Scritto da
forum

Forum

Un nostro lettore sottopone, alla bella comunità del blog, questa domanda:

Ho trovato numerose cose interessanti circa la preparazione del caffè nel Vs sito ma ho però la necessità di porvi un quesito specifico perché la mia problematica sfugge un po da quanto ho potuto sinora leggere.
Ho un piccolo ristorante in Germania in cui il caffè è un servizio accessorio il cui quantitativo di vendita non mi giustifica l’acquisto di una macchina professionale. Può capitarmi di fare un massimo di 30 tra caffè e cappuccini al giorno e mai più di 2 o tre contemporaneamente. Secondo voi quale prodotto “domestico” potrebbe soddisfare le mie necessità? Macchina manuale con macinino a parte che offra solidità e garanzia di funzionamento oltre a buoni risultati. Io ho selezionato i seguenti: Gaggia Classic, Gaggia Carezza, Gran Gaggia, Saeco Estrosa, Rancilio HSD Silvia e infine Illy X1 macinato. Avrei una altra curiosità, forse ingenua, tra analoghe macchine da caffè vendute in Italia e quelle vendute in altri paesi (Germania per esempio, dove mi troverei ad acquistarla) sono identiche oppure hanno differenti parti e o regolazioni per generare caffè di caratteristiche differenti?
Grazie dell’attenzione.

,
Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

2 Comments on “QUALE MACCHINA DA CAFFE’ ESPRESSO PER UN PICCOLO RISTORANTE IN GERMANIA?

  • Ciao, 30 Espressi al giorno più cappuccini sono già un buon numero. Secondo me dovresti orientarti verso una macchina di tipo “prosumer” ovvero una via di mezzo tra quelle da casa e le professionali. Ad un gruppo è più che sufficiente, come marchi i primi che mi vengono in mente sono Quick Mill, Bezzera, Isomac, Rocket Espresso e Nuova Simonelli.

    Reply
  • Considerando che fai servizio da ristorante, ti troverai sicuramente a fare il 95% dei caffè più o meno nello stesso momento,motivo per cui una macchina a un gruppo solo può metterti in difficoltà. La durevolezza e qualità delle marche “non professionali” che hai citato potrebbero costarti nel tempo più di un investimento iniziale di una macchina di qualità. Le caratteristiche delle macchine per l’italia e l’estero rimangono le medesime potrebbero cambiare alcuni accorgimenti da parte del tecnico al momento dell’installazione, le più rilevanti potrebbero essere regolazioni differenti del depuratore dell’acqua rispetto alle abitudini del nostro paese.
    se posso consigliarti una macchina professionale che sia un buon compromesso qualità/prezzo ti consiglio la spaziale s2 compact. nel link seguente puoi trovare il modello che ho citato con le caratteristiche tecnice non che il numero di un tecnico molto competente che potrebbe telefonicamente parlare con un tecnico del luogo per avere un espresso italiano perfetto https://www.martonpeter.it/

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

Trip Advisor

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015, 2016 e 2017. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi! Trip Advisor

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training… Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar. Aprire un bar