IL CAFFÈ A BUON MERCATO … È MOLTO A BUON MERCATO

Wednesday 16th, October 2013 Scritto da

Oggi vorremmo parlare non tanto di caffè, ma di chi, da lontano, ci lavora; vorremmo anche parlare di qualità, ma questa volta partendo dall’altra parte della bilancia, da quanto costa e da quanto guadagna chi, questa qualità, cerca di proporcela. L’articolo che traduciamo qui sotto, e che ci da spunto per questi argomenti, e stato pubblicato un paio di anni fa dal blog di lingua inglese coffeeuniversebelco e ci sembra ancora attualissimo.

Mexican Coffee Industry

Vita di piantagione

[…] La mia famiglia produce caffè in El Salvador da più di cento anni e, pur dal nostro angolino di mondo possiamo vedere come il trend attuale sia sempre più quello di una presa di consapevolezza da parte dei consumatori, di come un caffè di qualità esista, e che possa giustamente costare di più. Questo percorso di consapevolezza è spinto da molti appassionati che fanno formazione, scrivono, tengono eventi per cercare di rendere il consumatore più informato e capace di scegliere, ma noi che lavoriamo in piantagione, cosa possiamo fare per rendere i consumatori consapevoli non solo della qualità, ma anche del lavoro alle spalle? Vorrei tener presente che sto parlando di caffè di qualità, e non di caffè speciali o caffè gourmet, ma di caffè normali fatti bene, con attenzione e passione.

Il proprietario della piantagione è quello che, come ogni altro imprenditore, si prende tutti i rischi, il suo raccolto non ha alcuna assicurazione e come ogni altro agricoltore sa (anche se quelli europei sono spesso sussidiati a livello pubblico) basta una pioggia al momento sbagliato per far cadere tutto il suo caffè, e potete immaginare tutti i costi di produzione? Il petrolio per i macchinari, i fertilizzanti, le difficoltà di lavorare in montagna.

E chi lavora? In El Salvador, per i lavoratori agricoli ( secondo uno studio fatto nel maggio 2011) il salario minimo di 0,43 (circa 50 centesimi di Euro Ndr) dollari l’ora , il che significa 3,50 dollari al giorno o 104,98 USD (circa 130€) al mese . Questo è per i lavoratori a tempo indeterminato. Per quello che riguarda i lavoratori impiegati solo durante il raccolto, la loro paga dipende invece dalla piantagione in cui lavorano e dal modo di raccolta del caffè. Lo scorso anno (2010 Ndr) si andava da 0,75 ad un dollaro per una arroba di caffè raccolto (arroba è una unità di peso pari a 11,36 kg ).

Ma questo, mi direte, è la solita storia, e per tutti i lavoratori e gli imprenditori del mondo la situazione è la stessa. In questo, forse, il caffè ha qualcosa di unico, di irrisolto.

Sono stato recentemente in Francia, e ho potuto notare come sia normale comprare un “gran cru” di vino a 40, o a cento, o a 15 euro o comunque a prezzi molto diversi uno dall’altro, a seconda della qualità, ma rimane molto difficile per me immaginare un consumatore disposto a pagare oltre 15 € per un sacchetto di 250g di caffè, anche se con esso si possono preparare 30 magnifici espressi per dei “momenti speciali” molto difficile immaginarlo appunto, a meno che noi non riusciremo prima o poi a far percepire loro la differenza fra l’alta qualità e “un’altra qualità” cercando anche di parlare del mondo che ci sta dietro, del perché il caffè di qualità può essere costoso, e di chi sono i volti, le persone e le vite che dentro a questo mondo ci regalano momenti di meraviglia.

 

Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook