LA MACCHINA DA CAFFÈ ESPRESSO SUPERAUTOMATICA GAGGIA UNICA

Monday 08th, October 2012 Scritto da

Prezzo ragionevole, tecnologia molto avanzata. Scopriamo una classica macchina da caffè superautomatica da casa, la Gaggia Unica.

Gaggia unica

Forte di una notevole esperienza nel campo delle superautomatiche Gaggia ha recentemente lanciato un modello di macchina da caffè superautomatica, il tipo di macchine in cui la pressione di un pulsante permette di macinare, pressare e ottenere l’espresso senza altri interventi.

Questa macchina, pur molto evoluta nel suo genere, ha un prezzo ragionevolissimo, e può senz’altro essere un’ottima scelta sia per la casa, per chi la mattina vuol godersi un ottimo espresso con il proprio caffè in chicchi macinato fresco, senza usare le discusse capsule e senza alcuna fatica, sia, anche, per un piccolo ristorante, panetteria o B&B.

Frugando su internet troviamo un po di “like” e “dislike” di questa macchina.

La macchina ha una carozzeria completamente in plastica, scelta che non tutti trovano intonata, magari al coloredella cucina e che molti rimpiazzerebbero con acciaio, c’è però da tener conto del prezzo della macchina.

Il vano per versare il caffè in chicchi è ben raggiungibile e pulibile e le macine in ceramica dovrebbero permettere di macinare il caffe al meglio senza causare eccessivi riscaldamenti e con buona finezza di regolazione.

A non piacere sono le istruzioni, secondo molti non chiare come le icone sui pulsanti della macchina, e alcuni segnalano problemi con il macinatore, che gira ma non macina, e con le spie che segnalano l’assenza di caffè, anche se la campana è piena.

Il cappuccino? La macchina è dotato di “pennarello” lo steamer in metallo e plastica ormai classico sulle macchine di questo tipo; risultato e qualità quasi professionali.

 

 

Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

118 Comments on “LA MACCHINA DA CAFFÈ ESPRESSO SUPERAUTOMATICA GAGGIA UNICA

  • Mi sapete dire quale? Questo problema o compratoi una gaggia unica da 2 giorni ma oggi accendo il macinatore gira ma non macina e mi indica l’assenza di caffe

    Reply
  • Gabriele

    Ciao Ema,
    sembrerebbe proprio un difetto di costruzione, puoi contattare l’assistenza Gaggia 02 45281019 Lunedì – Venerdì dalle 8.00 alle 20.00

    Reply
  • salve anche io ho problemi con la macina a volte macina, compare la spia assenza caffe,riseleziono e il macinatore va in funzione mi eroga il caffe poi per tutto il giorno non ho problemi.Il giono dopo mi fa i caffe bene ma dopo qualche ora il problema torna.Ho notato una cosa:
    primo caso la prima volta macina il caffe, spia vasca fondo caffe pieno svuoto riseleziono,macina caffe spia mancanza caffe accesariseleziono e mi eroga caffe- secondo caso macina caffe spia mancanza caffe accesa riseleziono spia mancanza acqua,riempio la vasca riseleziono e mi eroga il caffe. Puo essere che il problema mancanza caffe sia dovuto anche alla mancanza d’acqua o vasca piena e quindi possa non erogare i caffe bloccando la macina?
    perche se tengo tutto vuoto non mi pare che dia problemi grazie

    Reply
  • Salve. Ho lo stesso problema di macinazione del caffè con GAGGIA UNICA: la macchina macina il caffè, poi si accende la spia per mancanza di chicchi di caffè (ANCHE SE E’ PIENO!), e scarica il caffè macinato asciutto. Adesso proverò tutte le marche di chicchi di caffè per capire se dipenda dal tipo di chicco.

    Reply
  • Sono molto seccato dal fatto che a distanza di 10 gg dall’acquisto non risco a bere un caffe’ decente. Il problema dell’acqua e dei vari serbatoi da svuotare in continuazione l’ho accettato, quello che non capisco e’ come abbia fatto a sostenere ,un lettore che a scritto la sua recensione su Ciao ,che il caffe’ e’ cremoso denso buono come al bar ! Ho provato tre miscele ,una delle quali in uso in azienda ,dove il caffe’ e’ speciale, ho regolato il macinino con la finezza piu’ sottile……niente da fare. Qualcuno mi può consigliare. Grazie

    Reply
    • Gabriele
      Gabriele Post author

      mmmm, potrebbe essere la pompa che non funziona e non raggiunge la pressione necessaria o la resistenza che non scalda, comunque, visto che è in garanzia io la riporterei in assistenza…

      Reply
    • Devi portare la macchina al centro assistenza con un pò di caffè che di solito utilizzi e loro te la regolano! A me viene un caffè eccezionale!!! E’ da un anno che c’è l’ho e non mi ha dato mai problemi. Ciao

      Reply
  • Scusate, volevo aggiungere che ho dato fiducia al marchio Gaggia perché ,dal 1982 fino all’anno scorso ho sempre avuto la baby gaggia e in particolare la prima versione in metallo l’ho usata fino al 2008 senza problemi . Forse era meglio se continuavo con la grimac a cialde kimbo espresso napoletano.
    Saluti
    Alessandro

    Reply
  • Buongiorno. Finalmente ho trovato la marca del caffè in chicchi per la GAGGIA UNICA che non dà problemi! Fino ad ora avevo comprato confezioni di marche “costose”. Poi dopo avere portato in assistenza la macchina, dopo avere visto che al tecnico la macchina funzionava (il tecnico ovviamente nelle prove usava una confezione di caffè in chicchi super economica), ho fatto la prova con il caffè venduto dagli HARD DISCOUNT e ora la macchina funziona perfettamente! Non c’è una spiegazione sensata ma le cose sono andate così!

    Reply
      • Salve Alessandro. Il caffè si chiama “Gran Caffè Italia”, confezione da 1 kg, in chicchi, l’ho comprato da “Spaccio alimentare”, il costo della confezione è poco meno di 5 euro, ed il caffè che esce dalla macchina è buono. Saluti

        Reply
  • Confermo quello che scrive Fabio, delle tre miscele che ho provato,quella che ha dato il risultato migliore e’ stata acquistata al penny a 10 euro la confezione da tre kg:marca gmoka . Lavazza rossa ,11 euro un kg esce….acqua ,E’ possibile che una ditta come Gaggia non intervenga in questo forum per togliere tutti i dubbi che solleviamo !!! Volevo una delucidazione in quanto,nelle istruzioni,il disegno del macinacaffe’ e’ esattamente contrario a come si trova nella gaggia. Mettendomi davanti alla gaggia aumento la finezza di macinatura girando da dx a sx ,piu’ e fine il macinato e piu’ il gusto dovrebbe essere forte e il caffe’ denso……giusto ?
    Grazie
    Alessandro

    Reply
  • Ma allora non sono l’unico … !
    Acquistata a Gennaio 2013 è stata in assistenza 3 mesi (forse per colpa di Euronics), tornata e ora è peggiorata.
    Inizialmente aveva il difetto del segnalare assenza caffè quando invece c’era e ora addirittura non macina più.

    Davvero deluso.

    Reply
    • Salve. Hai fatto le prove anche con qualche marca “low cost”? Io ho risolto il problema della spia di assenza di caffè utilizzando una marca di caffè economica

      Reply
    • Io ho provato 3 tipi di caffè: 1) CAFFÈ VERGNANO GRAN AROMA (pacco chiaro)
      Caffè LAVAZZA CREMA E GUSTO
      CAFFÈ MOTTA MISCELA BAR
      con tutti e 3 ottengo ottimi e cremosi caffè. Ora proverò il segafredo intermezzo e il palombini supercremoso. la macchina va da dio e nn ho problemi.

      Reply
  • Gabriele
    Gabriele Post author

    ma nessuno di voi possiede o ha mai usato una gaggia baby class ( o una gaggia classic che è la stessa cosa ) ?

    Reply
    • Mi appresto a comprare una nuova macchina da caffè espresso manuale: mi confermate che la gaggia baby class è molto simile come meccanica alla gaggia Classic? Purtroppo vorrei acquistare la Classic ma non posso visto il suo costo. Grazie

      Reply
  • Il problema del macina caffè è relativo alla durezza e grandezza dei chicchi…quelli “sottomarca” sono chicchi più piccoli e friabili e vengono macinati senza problemi…quelli come Lavazza sono miscele con chicchi grossi e più duri e il macina caffè a volte si blocca x quello da la spia dell’assenza di caffè…io ancora devo trovare una miscela di caffè che rientri nei miei gusti…consigli, che marche da “discount” mi consigliate?

    Reply
  • Salve a tutti, ho comprato qualche mese fa questa macchina sicuro che la Gaggia mi consegnasse un prodotto degno del suo nome. Devo dire che mi aspettavo qualcosa di più. Il prodotto infatti palesa i difetti elencati in questa discussione: caffè poco corposo, accenzione spia assenza chicchi ecc. Ho contattato dunque l’assistenza che mi ha consigliato una miscela robusta e no del tutto arabica. Un saluto.

    Reply
    • Per essere più precisi la Gaggia consiglia una miscela 60%Arabica 40%Robusta. Per non saper nè leggere nè scrivere ho comprato una confezione di grani sottomarca, Caffe Classico Espresso Italia. La macchina ora funziona correttamente. Un saluto.

      Reply
    • Buongiorno. Ho trovato un’altra marca di caffè che non crea il blocco durante la macinazione: SEGAFREDO “intermezzo”, confezione da 1 kg

      Reply
  • ok…il problema della macinatura a vuoto senza che scendesse nulla capitava anche a me!!! Ho risolto smontando il gruppo meccanico e mettendo il dito nella feritoia che si trova nella parte superiore…dove passa il caffè dopo la macinatura per intenderci! Bene…l’ho trovato completamente otturato 🙂 Ora almeno una volta alla settimana durante la pulizia ordinaria provvedo alla pulizia di questa feritoia. Il problema non mi si è più presentato.

    Reply
    • Ti ringrazio di tutto cuore mi hai risparmiato un viaggio in assistenza ma sopratutto mi hai salvato il mio caffé quotidiano con la spiegazione su come risolvere la macinatura. Grazie ancora.

      Reply
  • la mia da due giorni mi da solo acqua e niente caffè. sento che la macina la fa (c’è un rumorino strano). che succede?

    Reply
  • IO C’E LO DA 4 MESI ,IL CAFFE VENIVA DA SCHIFO,L’HO MANDATA PER 2 VOLTE IN ASSISTENZA ,E MI HANNO MODIFICATO LE MACINE,ORA SEMBRA CHE VA MEGLIO MA DEVO ANCORA TROVARE LA MISCELA CREMOSA

    Reply
  • Ciao a tutti. Dopo aver provato varie miscele ho portato la macchina in assistenza con i chicchi di caffè della miscela Lavazza crema e gusto. Mi hanno stretto le macine ed ora va una meraviglia. Il caffe’ e’ spettacolare. Il tecnico ha motivato l’anomalia come scelta della Gaggia per una taratura media. Vi consiglio pertanto di non esitare a recarvi in un centro autorizzato per farla tarare. Un saluto, e buon espresso.

    Reply
  • ciao a tutti ho appena comprato una gaggia unica vorrei sapere se anche a voi i fondi non sono compatti e molto bagnati grazie

    Reply
    • Ciao, probablimente anche a te viene un caffè poco corposo e hai tutti i problemi elencati in questa discussione. I fondi molli sono una conseguenza di una macinatura troppo grossa. Prova a stringere al massimo le macine. Se non basta vai in assistenza e falla tarare. Saluti.

      Reply
    • Salve, dipende dal caffè che usa. In questi giorni sto impiegando Pellini Cremoso e i fondi sono meno compatti e più umidi rispetto a quelli generati dal Gimoka. Nonostante questo il caffè è di qualità eccelsa. Saluti.

      Reply
    • Ciao sono. Atjna. ed anche io ho avuto ed ho problemi con la mia gaggia unica ……ma vorrei sapere se a qualcuno di voi fa spesso il segnale della decalcificazione ogni 15 20. gg

      Reply
      • ambrogio milanesi

        Ambrogio. Salve, mi collego al problema di Atjna, su gaggia unica mi si accende il segnale di decalcificazione, dopo aver seguito le istruzioni per decalcificare e dopo aver ripetuto l’operazione, la spia continua a rimanere accesa. può essere un problema elettrico/elettronico? Ad ogni modo mai più una UNICA.

        Reply
  • anch’io ho gli stessi problemi macina troppo grossa caffè acquoso
    e sbattimento di svuotare il raccoglitore dell’acqua dove c’è il gruppo
    caffè;ma non si può eliminare il lavaggio automatico del gruppo caffè?
    ciao a tutti

    Reply
    • Ciao, per quanto riguarda le pulizie automatiche da quello che so è bene che le faccia. L’alternativa è spegnere la macchina prima che inizi il processo e dunque premi il tasto di accenzione/spegnimento 2 volte. Ti sconsiglio peró questa procedura.
      Per quanto riguarda il caffè acquoso vai direttamente in assistenza e fatti stringere le macine da loro.

      Reply
  • Salve a tutti io ho comprato la Gaggia Unica da una settimana, si il caffè mi sembra un pochino acquoso ho stretto il regolatore a massimo, ma penso che farò un salto al centro assistenza, per quanto riguarda il lavaggio che fa quando l’accendi puoi fermarlo premendo il pulsante caffè.
    Comunque è un’ottima macchina a mio parere.
    Buona serata a tutti

    Reply
  • Quando accendo la macchina la mattina mi esce un caffè corto rispetto al programma che ho impostato.
    Il secondo invece viene della lunghezza che ho programmato sapete dirmi quale il motivo?

    Reply
  • Da poco più di un anno la mia adorata Gaggia Sincrony Logic si è rotta..ma dopo anni di ottimo lavoro!! Ho optato per la gaggia Unica…un orrore!! Portata 3 volte a far aggiustare..niente da fare, macina il caffè ma poi da segnale caffè mancante e fa rumori allucinanti…Il caffè (le rare volte che riesco a berlo) è davvero buono..ma non vale assolutamente i soldi spesi. Ho saputo che il marchio Gaggia è stato acquisito da Philips..da allora non è (secondo me) più la Gaggia di prima. Ora che dovrò comprarne un’altra ero tentata dalla Brera..ma penso che proverò una Saeco…….(incrociando le dita!!)

    Reply
    • Salve, il suggerimento che posso darle è comprare una miscela dicaffè non del tutto Arabica come scritto in precedenza. L’ideale è un 60%Arabica 40%Robusta. In ogni caso io ho risolto con Lavazza crema e gusto. Il Caffè è buonissimo e cremosissimo come quello del Bar.
      Per quanto riguarda il discorso del marchio Gaggia sono d’accordo con lei. Purtroppo è un fatto tristemente contemporaneo. Io avevo la Baby Gaggia con il macina caffè a parte e devo dire che era una macchina che ha fatto la storia. Parliamo della Gaggia “vera”.
      In chiusura le dico che Philips e Saeco sono sinonimi. Ho avuto modo di capire che il meccanismo di queste macchine è il medesimo brevettato dalla Saeco. A lei la palla. Un saluto.

      Reply
  • I problemi letti li ho tutti su una Unica che ho comprato pochi giorni fa e già ho dovuto mandarla in assistenza, e so per certo, dalle tante lamentele di chi è andato, ripetute volte al centro a Modena. Non capisco perché non le ritirano e ci danno macchine che funzionano oppure come ho richiesto di tornarmi indietro i soldi o un bonus per comprarne un’altra. Come vedo, il costruttore non si fa sentire, e non accenna a risolvere il problema. Poi ci lamentiamo dei nostri marchi che spariscono. Queste macchine vendute, rasentano la truffa. Loro sapevano di mettere sul mercato un apparecchio difettoso per una progettazione sbagliata. Soldi buttati nel cesso.

    Reply
    • Provi ad usare i caffè menzionati su… vedrà che non rimrrà deluso. Si faccia inoltre stringere le macine al massimo. Su di una cosa non v’è dubbio. La Gaggia Unica era destinata ad un cliente non esigente per un caffè non sofisticato almeno in partenza. Non si capisce perchè dopo tutte le lamentele ascoltate sui vari forum non vengano ritirate e tarate a dovere.

      Reply
      • La ringrazio per il consiglio che seguirò appena possibile. Le dico che prima di portarla in assistenza e che ancora mi devono ritornare, ho usato due miscele: la Motta e la Selex che di certo è un copri nome di qualche nota marca, che il supermercato IperPhamili vende sotto altro nome. Per quanto riguarda i marchi, tutti iniziano ad agire in questo modo per limitare i costi: cambiano i marchi, ma alcuni macchinari, o schede elettroniche sono adoperati da marchi diversi. Questo succede sia con l’elettronica TV, Computers ecc sia nel campo delle auto, iniziando ad adoperare gli stessi telai e motori.

        Reply
  • Vi posso dire che a me questi difetti non me li da..sto usando il caffè lavazza e non mi da nessun errore. .e il caffè è cremosissimo. ..con regolatore messo al minimo cioè macinatura fina…

    Reply
    • Sa cosa è strano sign. Rocco? Solo dopo che ho iniziato ad avere problemi con Unica, sono andato su internet a cercare un sito che potesse chiarirmi se ero il solo ad avere questi problemi oppure no. In tal caso, essendo il solo ad avere questi problemi, avrei cercato una soluzione alla mia incapacità di gestire la macchina da caffè comprata. Ed ecco la stranezza: difficilmente sarei andato alla ricerca di sito che parlasse di Unica. Ora mai, l’avevo comprata, e me ne sarei stato ben volentieri a bere il mio (zi cafè) alla napoletana.

      Reply
      • ciao , sono giuseppe , io pure possiedo la gaggia unica , il caffe che uso e’ l’ espresso napoletano e viene un caffe molto cremoso pero’ e’ freddo e lo scalda tazze non scalda serve solo come ripiano d’appoggio .allora io per avere un caffe caldo le tazze le scaldo con il getto di vapore della stessa macchina , cosi facendo la macchina si riscalda di piu’ e il caffe viene buono

        Reply
  • Salve io ho acquistato la gaggia unica circa due medi fa…da allora non ho mai avuto la soddisfazione di bere un caffè decente!! Acquoso, gusto brutto!! Ho provato svariate e svariate tipi e marche di caffè ma niente fino a quando ho deciso di portarla in assistenza. Lì spiegato il problema se la sono tenuta una settimana e quando sono andato a ritirarla mo hanno spiegato di avere regolato il macinacaffè dall’interno. Ok allora vado ad acquistare una confezione di caffe ( torrisi ) e torno a casa, la monto e preparo un caffe….SPETTACOLARE!! Finalmente un caffè ottimo, cremoso e buono al gusto!!! Sono felice e devo ricredermi! Ottimo prodotto! Consiglio a tutti se hanno il mio stesso problema di nn esitare a portarla in assistenza!

    Reply
    • Sono perfettamente in lnea con lei. Lo dicevo qualche post su… PORTATELA IN ASSISTENZA E FATEGLI TARARE LE MACINE! Altro consiglio: telefonate in assistenza e ditegli che avendola comprata da poco non avete voglia di lasciarla lì 1 settimana. Tra l’altro la taratura delle macine è una sciocchezza per un tecnico Gaggia. Deve smontare il pannello che contiene i chicchi e con un arnese registrare il macinino. Lavoro di 5 minuti massimo. A me hanno svolto il tutto, previo contatto telefonico, in 10 minuti riconsegnandomi subito la macchina. Un saluto a tutti e buon espresso! :)))

      Reply
  • Buongiorno! Finalmente la mia GAGGIA UNICA funziona! Dopo averla portata varie volte in assistenza, ora funziona! Le prime volte, l’assistenza mi diceva che funzionava (usavano per le prove chicchi di caffè scadente, presumo): quindi immagino che non abbiano mai fatto nulla! All’ultima avaria della GAGGIA, usciva solo acqua e quindi l’ho riportata di nuovo in assistenza e MIRACOLO…. ora funziona BENE! Alla fine di tutto deduco che questa macchina abbia in partenza un “difetto” o una mancata regolazione….

    Reply
  • ciao è 2mesi che ho acquistato una gaggia unica (maledetto quel giorno) non riesco a bere un caffè buono .ogni volta che si spegne e poi la riaccendo i primi 3 caffè sono da
    buttare poi dal quarto in poi sono ottimi e cremosi e questo succede ogni volta che la machina fa il lavaggio del gruppo caffè.2volte portata al centro assistenza cambiata macina provato diverse qualità di caffè ;il problema esiste ancora dopo varie prove sono riuscito a trovare la causa ch’è questo:Si accende la macchina questa fa il lavaggio del gruppo caffè i primi tre caffè li butti via poi sono ottimi dopo senza spegnere la macchina togli il gruppo caffè lo lavi lo rimetti su fai il caffè e i primi 3 li ributti e questo si verifica tutte le volte che la macchina si spegne e la riaccendi perché quando la riaccendi ti fa il lavaggio del gruppo .ho contatta la ditta costruttrice a Milano e ci dobbiamo sentire fra 10 giorni. La soluzione sarebbe che non si spegnesse al meno per tutto il giorno.

    Reply
    • da quando ho comprato gaggia unica non ho più bevuto un caffè soltanto acqua sporca, portata in assistenza la prima volta l’hanno tarata, i primi 2 caffè passabili dal terzo in poi acqua. riportata in assistenza mi hanno detto che avrei dovuto pagare la pulizia anche se in garanzia.

      Reply
      • Signora Gabriella, queta macchina è un pò troppo sofisticata e rognosa su questo siamo tutti d’accordo. Questo comporta una serie di operazioni da fare con cura che sono la pulizia del gruppo, l’utilizzo di un caffè adeguato e l’effettuazione delle operazioni come da manuale. Le dico questo perchè mi è capitato di emulsionare il latte ed effettuare un caffè senza scaricare il vapore… Risultato. Nel canale sottostante il macinino si è formato un tappo di caffè umido che ho dovuto sturare affinchè la macchina riprendesse a funzionare correttamente. Per dirle che è importante attenersi alle procedure illustrate nel manuale d’uso, altrimenti finirà per “bere” dei bei bicchieroni d’acqua. Saluti.

        Reply
    • Salve, al centro assistenza hanno stretto le macine dall’interno? E’ fondamentale che abbiano eseguito la taratura altrimenti è tutto inutile. Io se voglio gustare un buon espresso faccio un primo caffè che conservo per macchiare il latte il giorno dopo, ma il secondo è uno spettacolo. Le consiglio di provare il caffè Lavazza crema e gusto.

      Reply
    • Deve fare il ciclo di decalcificazione come indicato sul manuale d’istruzioni. In ogni caso per azzerare la spia deve tenere premuto il tasto del vapore per qualche secondo.

      Reply
  • segui le istruzioni sul manuale, oppure tieni premuto il pulsante del vapore per alcuni secondi…

    Reply
  • Salve ho una gaggia unica premetto per collegarmi ai discorsi precedenti che il problema del caffè lento dipende dalla marca che si usa, dal regolatore del macina caffè, e dalla temperatura dell’ambiete quindi se trovate la giusta combinazione il caffè vi risulta buono. io invece ho un altro problema ogni volta che l’accendo mi compare il triangolo rosso con òa tattina dell’acqua calda giro la manopola per il caricamento del circuito dell’acqua e quando premo per erogare il caffè si blocca e mi rispunta il triangolo. Sapete aiutarmi. grazie

    Reply
  • Un po’di mesi fa,anch`io ho fatto l’errore di acquistare un gaggia unica,convinta diprendere un buon prodotto,ieri cosa mi succede? Vado a svuotare il casettino dei fondi e dell’acqua e procedo ad estrarre il gruppo motore x pulirla cone ormai ho fatto centinaia di volte da ottobre a questa parte e..nel rimontarla il gruppo motore non entra più…che delusione…sentirò il centro assistenza…

    Reply
    • Senza dubbio è una macchina delicata. Quando si estrae il gruppo lo si pulisce ecc. bisogna essere accorti che la tacca di riferimento sia in posizione corretta altrimenti si ingenerano questi problemi. Spero abbia risolto…

      Reply
  • Buongiorno,
    purtroppo la mia Gaggia Unica non fa un caffè decente, è acquoso, ho cambiato varie marche di caffè per trovare quello giusto, passando da gmoka a segafredo ed infine lavazza rossa, ma nessun miglioramento. Ho notato che il caffè esce molto velocemente e che i fondi di quanto sono bagnati si “fondono insieme”. Preciso che la regolazione del macinino è alla massima finezza.
    Qualcuno ha avuto i miei inconvenienti?
    come avete risolto?

    Reply
    • Salve, se legge più su troverà l’argomento che le occorre. In ogni caso deve portarla in assistenza e farsi stringere le macine dall’interno. Il tecnico per tarare la macchina le chiedrà un tipo di caffè che le piace e che intende usare. Le consiglio Lavazza Crema e Gusto, viene buonissimo! Saluti.

      Reply
    • certo io ho avuto tutti questi inconvenienti, ho provato le migliori marche di caffè, ho portato in assistenza la macchina per la regolazione del macinino, pulisco ogni 5 caffè l’interno della macchinetta ma beviamo sempre un caffè all’americana, cioè tutto acqua. non comprerò mai più una gaggia.

      Reply
      • Se si è trovata male è giustto che lo dica, d’altra parte questa macchinetta non la regalano di certo. Io mi sto trovando benissimo nonostante tutto ciò detto nei precedenti post. Diciamo che ho preso le contromisure, tutto quì.

        Reply
  • salve, io ho acquistato la mia gaggia unica su amazon, il caffè è lento e vorrei farla tarare, come funziona con l’assistenza? help me please!!

    Reply
  • Salve, ho appena comprato una gaggia brera… Ma è normale che il vano raccogli gocce sia piano d’acqua nell’arco di 2/4 caffè? Premetto che durante i lavaggi, ho raccolto l’acqua all’interno di un bicchiere. Grazie

    Reply
  • Ho acquistato una Gaggia Unica da circa due settimane su Amazon, nonostante abbia seguito alla lettera le istruzioni, la macchina ha più o meno presentato i difetti di molti di questi post, tutti tranne quelli della macinatura. Dopo dopo aver trovato la miscela di caffè in grani, adeguata alla macinatura fine, sembra che la macchina abbia preso ad andar bene. L’unico difetto rimasto è che, nonostante il “piccolo” serbatoio di recupero sia vuoto e che alla fine di ogni erogazione di caffè la cialda venga espulsa regolarmente, l’acqua fuoriesce dappertutto dal vano di recupero, bagnando il ripiano dove poggia la macchina. Questo avviene anche ad ogni ciclo automatico di pulizia.
    Qualcuno ha riscontrato lo stesso difetto?

    Reply
  • Salve,il mio problema di giugno il centro assistenza me lo aveva risolto,ma oggi mi si ri presenta un altro….la maci.a gira a vuoto e nonoatante la vaschetta sia piena,mi si accende la spia di mancanzadi caffé…possibile che ogni sei mesi questo aggeggio debba essere lortato in assistenza? Maledetto il giorno che l’ho comperata!

    Reply
    • Salve a tutti, io ho acquistato questa macchina a fine dicembre riscontrando solo il problema del caffè lento anche regolando la macinatura e cambiando diverse marche di caffè, però dopo mi sono imbattuto in questo forum e seguendo i consigli di portare la macchina al centro assistenza per fare regolare le macine ho risolto il problema ed adesso ottengo un caffè come al bar utilizzando il caffè lavazza crema e gusto

      Reply
  • Potreste dare qualche consiglio anche a me? Ho una gaggia syncrony compact, uso prevalentemente caffè macinato ma il caffè è sempre acquoso. Ho fatto la decalcificazione con acido tartarico, ma nulla è cambiato. grazie

    Reply
    • Non conosco la macchina, mi spiace. Può provare su un forum che tratta la macchina per cui richiede informazioni.Saluti.

      Reply
  • Salve,

    Ho comprato da qualche settimana una Philips Intelia Saeco. Per quanto riguarda i tipi di miscela, ho letto su parecchi siti che bisogna evitare di usare quelle che hanno una tostatura scura in quanto i chicchi sono oliosi e ciò potrebbe causare (col tempo) problemi al macinatore.

    Sto provando miscele come Lavazza Oro, Rossa ma non mi soddisfano. Vorrei potere usare per esempio Illy con tostatura forte ma ho paura che a lungo andare potrei causare danni alla macchina. Quanto e’ vero questo discorso sul fatto di evitare per questa macchina i chicchi scuri?

    Gradirei avere qualche consiglio.

    Grazie mille.

    Reply
    • Il discorso dei chicchi scuri non lo conosco… se posso consigliarti un caffè andrei su lavazza crema e gusto oppure pellini cremoso. Ultimamente sto utilizzando il gimoka e devo dire che viene un buon caffè. Saluti.

      Reply
  • ragazzi ho un problema con la mia Gaggio parti una spia al centro del display gialla non so’cosa fare aiuto???!?

    Reply
  • Mi dite x piacere cosa posso usare x la decalcificazione???mi hanno parlato di acqua sale e aceto…..ma non so in che percentuale usarli….nn voglio usare decalcificanti a base di solventi….grazie e confido in risposta

    Reply
  • Salve a tutti. ..volevo comunicarvi che ho terminato la decalcificazione 10 minuti fa, ho usato un’acido comprato in farmacia e pagato 2 euro, 30 grammi, si chiama acido tartarico e si estrae principalmente dall’uva. Il risultato finale è che il procedimento è noioso e lungo, ma soprattutto ho consumato 3 bottiglie di acqua da 2 litri. Ho eseguito il tutto da manuale. Non vi dico x pulire il gruppo caffè!!!!!ho letto solo questa volta che bisogna pulirlo una volta a settimana. …calcolate che io nn sapendoli l’ho pulito dopo 4 mesi……vi lascio immaginare lo schifo che ho trovato….in conclusione ritengo che sia troppo complicata la cosa x 3/4 caffè al giorno. …penso di metterla su subito o ebay e togliermela proprio….saluti

    Reply
  • Buongiorno, devo dire che non comprerò più un’automatica, ok pulizia, ma il caffè è indecente. Comunque vorrei sapere se qualcuno ha riscontrato il mio stesso problema (premetto che l’ho cambiata 2 giorni dopo l’acquisto perchè perdeva molta acqua, il raccogli gocce si riempiva nell’arco di 2 caffe), adesso ho un altro problem più o meno serio, praticamente mi si riempie il vano destro pieno di caffè macinato. la pulisco regolarmente ogni settimana e tiro fuori tantissimo caffè… a qualcfuno è successo??

    grazie a tutti

    Reply
  • Praticamente, anche per me, stessi problemi sopra descritti, ho provato a stringere la macina da solo dal momento che tocca solo smontare 2 viti, ma non ho risolto, dopo aver fatto il caffè (annacquato), nel cassetto dei fondi trovo una quantità troppo esigua di caffè, troppo poco compatta e troppo inzuppata….la porterò in assistenza vediamo cosa mi diranno.

    Reply
  • Salve io oggi è il primo giorno che ho una gaggia unica e nn riesco a farla funzionare qualcuno mi può aiutare dopo che faccio tutte le procedure come libretto istruzioni mi ritornano a lampeggiare la spia triangolo e la tazzina qualcuno mi può essere d’aiuto

    Reply
  • Ciao, controlla il filtro all’interno del serbatoio dell’ acqua, magari è messo male, dopodiché aprì la manopola del vapore al massimo.

    Reply
  • Salve a tutti, ho la Gaggia Unica da qualche mese. A parte l’incredibile quantità di acqua che perde dai serbatoi, oggi non sono riuscito a farla funzionare: dopo aver premuto il tasto caffè non macina e compaiono tutte e quattro le spie rosse accese. A voi è mai capitato?

    Reply
  • Buongiorno a tutti; ho un problema con la macchina da caffè Gaggia Titanium: non eroga più il vapore, mentre l’acqua calda esce e anche il caffè funziona. Ho provato a fare il ciclo di decalcificazione, ma non è cambiato niente il vapore non esce e a intervalli esce un po di acqua bollente. Non so se dipende dalla caldaia del vapore(probabilmente intasata di calcare)oppure dalla resistenza della caldaia che non scalda a sufficienza per creare il vapore.
    Vorrei ripararla io senza ricorrere al centro assistenza.
    Ringrazio in anticipo chi mi può dare dei suggerimenti.

    Reply
    • Salve, non ho la sua macchinetta ma credo che il problema potrebbe risiedere nel tubo alimenta il pennello del vapore. Chiaramente non quello d’acciaio bensì quello all’interno. Se la macchina è in garanzia non ci penserei un secondo a recarmi in un centro assistenza…

      Reply
  • Tre mesi fa circa ho pubblicato un video della mia Unica e successivamente l’ho linkato in questo thread ma a quanto pare non ve ne è traccia. Se vi interessa cercate su Youtube “Un Espresso con la Gaggia Unica”. Come dicevo in quell’occasione questo è L’espresso che ottengo con questa macchina. La confezione del caffè in grani usato è Gimoka prezzo 4,20€ 1Kg. Un saluto.

    Reply
  • Grazie Daniel per la risposta; la Gaggia Titanium non è più in garanzia, ce l’ho da 4 anni circa. Nei 2 anni che era in garanzia l’ho portata ai centri assistenza per ben 5 o 6 volte per tipologie diverse di malfunzionamento. Adesso però voglio cercare di arrangiarmi da solo per quello che sono le mie capacità: questa mattina ho staccato la caldaia dell’erogazione del vapore per accertarmi che non fosse itasata di calcare, ma la caldaia è pulita scorre bene sia l’aria compressa che l’acqua ed anche il tubo che va verso l’uscita è pulito compreso il rubinetto, anche perchè l’aqua calda esce normalmente; a questo punto ho riscontrato un mal funzionamento del termostato che c’è sulla caldaia del vapore(il contatto si apriva appena aprivo il rubinetto del vapore, di conseguenza la resistenza della caldaia vapore non scaldava più e causava il non raggiungendo della temperatura necessaria per fare il vapore. Ho provato a toccare un po il termostato e gli ho spruzzato un po di spray antiossidante per contatti elettrici. Quando l’ho rimontata e accesa la macchina ha finalmente iniziato ad erogare il vapore. Per il momento tutto ok. (N.B. un consiglio per chi vuole mettere le mani all’interno di queste macchine è di staccare sempre l’energia elettrica!!!).

    Reply
  • EVITATE LA GABBIA BRERA. Il caffè fa schifo, l’esperienza con i centri assistenza ancora di più. Costretta a pagare 40 euro per una regolazione macinatura troppo stretta a parer del negoziante. E pagare nonostante la garanzia, mi sembra una cosa assurda… Sconsigliatissima, l’ho cambiata già dopo una settimana ed in meno di un anno è finita due volte in centro assistenza…

    Reply
  • Ciao ragazzi stamattina ho acquistato la gaggia seguo per filo e per segno il processo di istallazione ma arrivato al punto che il triangolino con il punto esclamativo e la tazzina lampeggiano…non mi va piu avanti non mi esce il vapore o l acqua…non capisco dove sbaglio potete aiutarmi…

    Reply
    • Anche io ho lo stesso identico problema! Seguo le istruzioni alla letter ma niente … Ritornano triangolino e tazza lampeggiante…Non so più che fare… Avete risolto voi?!?

      Reply
  • Io mi sono registrato la macinatura da solo. Ho la gaggia unica da 2 anni e poiché non più in garanzia l’ho smontata parzialmente e gli ho stretto le macine. Risultato: caffè espresso perfetto.

    Reply
    • Smonta la parte superiore e svita tutte le viti che trovi ai lati e davanti. Il retro è tenuto insieme con dei fermi a pressione.
      Solo dopo che avrai svitato le viti potrai, con un po di forza, sbloccare il retro.
      Nella parte superiore dopo aver svitato alcune viti dovrai alzare una protezione in plastica semirigida, li sotto troverai una ruota dentata di 9/10 cm di diametro. Prendi l’accessorio per regolare la macinatura e inseriscilo nel foro dentellato. Aiuta con una mano la rotazione della ruota. In senso antiorario. Sulla ruota dentata c’è un segno bianco fatto a pennarello.
      Fai in modo che si sposti si 2/3 mm.
      Fatto questo rimonta tutto.
      Spero di essere stato il più chiaro possibile, se hai dubbi fammi sapere.

      Reply
  • Buonasera
    possiedo una Gaggia Platinum Event , ieri ho effettuato il ciclo di decalcificazione con il kit apposito, oltre aver pulito sotto acqua corrente il gruppo caffe completo.

    Sia prima che dopo aver fatto la decalcificazione, dal punto di vista dell’erogazione del caffè non è cambiato nulla, in quanto il caffè continua ad uscire dall’erogatore in modo molto lento ed a spizzichi e bocconi (per intenderci poche gocce alla volta), mentre qualche mese fa usciva in modo uniforme.

    Qualcuno sa dirmi come mai?

    Spero di ricevere qualche indicazione per ovviare a questo problema, grazie a tutti.

    Mauro

    Reply
    • Salve, anche a me da una settimana capita la stessa cosa di Mauro…. provato a pulire e fare ciclo di decalcificazione ma niente da fare il caffè esce lento come pure il ciclo pulizia….. se invece attingo dal pannarello il vapore questo funziona correttamente.
      Anche la mia gaggia unica ha giusti giusti due anni ed è fuori garanzia da circa 3 settimane…. ma che coincidenza!!!
      Ho paura che si sia guastato il gruppo pompa e non riesce più a mettere in pressione il circuito idraulico, effettivamente quando si è guastata ha fatto dei “rumori” diversi mentre erogava il caffè, ovvero prima sono aumentate vistosamente le vibrazioni classiche durante l’erogazione, poi esse sono diventate quasi impercettibili.
      Qualcuno di voi sa come si smonta il gruppo pompa? vorrei cimentarmi da solo visto che vanto una discreta esperienza nel riparare elettrodomestici quali lavastoviglie, forni, ferri d astiro etc. (ringrazio al moglie per il suo contributo di formazione continua….!!!).

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook