UNA MACCHINA A LEVA DA CASA. RECENSIONE DELLA BEZZERA STREGA

Saturday 02nd, November 2013 Scritto da

Una macchina da caffè a leva, a pistoni, di nuova concezione e tecnologia ibrida: la nostra recensione della Bezzera Strega

472050-big-bezzera-strega-fronte-web_1Le macchine da caffè espresso a leva sono sempre, in Italia, un oggetto di fascinazione; un bar napoletano può farne a meno solo a proprio rischio e pericolo, e spesso queste macchine sono circondate da un alone di leggenda, sulla bontà del caffè estratto con questo metodo, alone di leggenda che a volte non coincide del tutto con la realtà.

Spinti anche dai commenti e dalle richieste di alcuni nostri lettori, in questo post e in altri che seguiranno pubblicheremo recensioni di macchine da caffè a leva da casa.

Cominciamo con una macchina innovativa e particolare, una macchina ibrida, che unisce la bellezza della macchina a leva ad una pompa elettrica a vibrazione, capace di dare stabilità alle estrazioni: la Bezzera Strega.

Anche non volendo guardare la sempre intrigante leva, questa macchina si fa notare per la bellezza e la cura dei dettagli (date un’occhiata al manico del portafiltro). La macchina ha in dotazione filtri singoli e doppi, sempre da 58mm (lo standard di classiche macchine da bar come la famosa Faema E61) ma non ha il filtro cieco, operazione che non può essere effettuata con la macchina a leva (potrebbe essere perfino pericolosa vista l’impossibilità della macchina di scaricare la pressione creata dalla leva.

Nel panorama delle macchine a leva, come abbiamo detto, la Strega si distingue per una particolare tecnologia. Di fatto, sono due forme di pressione a lavorare nel momento dell’estrazione. Come vediamo bene nel video che accompagna questo post, nel momento in cui abbassiamo la leva entra in azione una classica pompa a vibrazione che riempie la camera di preinfusione; quando questa è riempita il caffè comincia a gocciolare dal beccuccio, e quello e il momento in cui si rilascia la pompa manuale; in questo modo si spegne la pompa e vibrazione e si inizia la vera estrazione a leva, con tutte le caratteristiche di progressivo abbassamento della pressione che è tipico di questa forma di estrazione.

Tipica delle macchine a leva è anche la “muscolosità” di questo tipo di estrazione, non certo da bambini e che può essere faticosa perfino per qualche ragazza (e per secchioni?) come questi tipi di macchina una macchina a leva può essere perfino relativamente pericolosa, per esempio se la macinatura è troppo grossa (a proposito, questa macchina richiede di solito una macinatura leggermente più fine del solito, e anche aumentare la dose di un grammo) o se la dose molto scarsa la leva può risalire molto velocemente e perfino di scatto, e bisogna stare molto attenti a non far trovare naso o mandibole in traiettoria

La Bazzera Strega è una macchina a scambiatore di calore, e , sempre per la differenza della macchine a leva rispetto alle altre macchine, l’operazione di flushing, di fuoriuscita di una piccola quantità di acqua prima di estrarre l’espresso, deve essere fatta tirando su la leva manualmente, visto che essa non trova la resistenza del caffè e del filtro.

La montatura del latte per il cappuccino è più che buona, il vapore è energico ma il sistema a Joystick di regolazione del vapore rende difficile gestire la potenza del vapore, preferiremmo qualcosa di più regolabile.

Prezzo? macchine come queste, anche se si pongono nel segmento casa-piccola attività (bellissima in un piccolo ristorante o in albergo) non possono essere economiche; abbiamo trovato queste macchine, su classici siti di e-commerce, mediamente a 1500€.

Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

3 Comments on “UNA MACCHINA A LEVA DA CASA. RECENSIONE DELLA BEZZERA STREGA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Volete scoprire i nuovi metodi di estrazione? Il corso brewing!

I NOSTRI VIAGGI IN PIANTAGIONE

Honduras, Brasile, Indonesia e... venite a scoprire i nostri viaggi in piantagione, per una straordinaria esperienza di cultura, di scoperta e di vita. Scopri di più...

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015 e 2016. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook