LA SCOPERTA DEL CAFFE’ IN UN FUMETTO

Friday 30th, August 2013 Scritto da

La storia del caffè in un fumetto La storia del caffè in un fumettoLa storia del caffè in un fumettoLa storia del caffè in un fumetto La storia del caffè in un fumettoLa storia del caffè in un fumetto

Un fumetto che ci racconta la storia della scoperta del caffè da parte del “fortunato” pastore etiope Kaldi e delle sue capre. Dopo aver avuto il piacere di ammirarlo durante Pausa Caffè Festival lo scorso giugno, abbiamo incontrato l”artista fiorentina che lo ha disegnato, Valentina Raddi che molto simpaticamente ha risposto alle nostre domande.

Simone :Ciao Valentina, quando hai iniziato a disegnare i fumetti?

Valentina: ho iniziato a fare fumetti al liceo (durante filosofia e storia). Prima disegnavo e basta, ma sentivo il bisogno di raccontare storie e non solo di creare disegni “staccati”. Credo sia abbastanza fondamentale capire quest”aspetto che delinea un fumettistala smania di raccontare e raccontarsi, infilare pezzi di sè nei disegni:è IL modo che ho di esprimermi, di vivere, è quasi come una droga, vado in astinenza se non disegno. Mi sono iscritta e diplomata alla Scuola di Comics di Firenze nel 2011. Continuo a disegnare e creare storie, in cerca di un editore interessato che mi pubblichi. Intanto pubblico alcuni dei disegni sul mio blog (valentinaraddi.blogspot.it), chiaccherando sul web.

Simone: E questo bellissimo fumetto sul caffè, da dove nasce?
Valentina: Ho avuto qualcosa come… 2 giorni di tempo per pensare ad una storia sul caffè ed è stato divertente, perchè la prima idea  DOVEVA essere necessariamente quella
buona, non è che tutti i disegnatori hanno a disposizione storie già fatte su qualsiasi argomento possa venire loro proposto…o sì?. A questo punto la prima idea è stata una domanda “da dove viene? Chi l”ha scoperto?” e quindi mi sono buttata su quello. Mi sono messa a curiosare su internet e di tutte le (im)probabili storie sulla nascita del caffè mi ha colpito questa storia del pastore, che poi ho riadattato. Subito dopo mi sono resa conto che avrei dovuto disegnare una tonnellata di capre, animale mai disegnato in vita mia, e avrei dovuto farle bene perchè ormai la storia mi piaceva troppo per cambiarla!
Il bello di dover fare le cose in fretta è che vieni spinto a dare tutto che hai per fare il più possibile in meno tempo, non puoi prendertela comoda. La storia mi piaceva e questo mi ha aiutato anche a stare più concentrata e sono riuscita a fare un lavoro che mi ha soddisfatto parecchio a livello grafico, cosa per nulla scontata quando si tratta di disegnare.
Mi sono anche affezionata alle capre!

 

 

simone

Qualcosa su

Blogger, Master Barista, Latte Artist appassionato di Caffè

View all articles by simone

1 Comments on “LA SCOPERTA DEL CAFFE’ IN UN FUMETTO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

Trip Advisor

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014, 2015, 2016 e 2017. Grazie a tutti i partecipanti ai nostri corsi! Trip Advisor

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training… Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar. Aprire un bar