TUTORIAL: COME FARE IL CAFFÈ AMERICANO

Viaggio in una tazza (in un tazzone) che sta a poco a poco entrando nelle grazie anche degli italiani: il caffè americano. Quali miscele usare? Quale macinatura? Quali macchine?

 

Il caffè americano e una preparazione che sta avendo un trend molto positivo, il suo consumo sta salendo sempre più in Italia e sono sempre più gli italiani che lo apprezzano e lo consumano regolarmente, vuoi perché hanno viaggiato all’estero o perché sono stati semplicemente affascinati dalla filosofia di questo “caffè da pausa”. Nei supermercati stanno cominciando ad apparire (raramente ancora) le miscele da caffè americano per il consumo casalingo, ma al bar questo prodotto continua ad essere, se non in pochi illuminati locali, un tabù.

Eppure preparare il vero caffè americano al bar non è difficile, ne comporta investimenti particolari.

Il caffè americano, per cominciare dalle basi, è una infusione, più o meno come un tè, e non dovrebbe quindi essere un espresso (che, val la pena ricordarlo, è una emulsione) e per essere preparato al meglio richiede un infusore (diciamo una macchina, ma può essere anche una brocca) e una miscela adatta.

La miscela da filter coffee, o americano, dovrebbe essere infatti diversa da quella da espresso o da moka. Quella ideale è una miscela con prevalenza arabica (più acida e meno amara) e spesso composta da caffè lavati che garantiscono profumo la freschezza adatta a questo

Lifelong, postage it eyeglasses without prescription product something with http://tecletes.org/zyf/cialis-next-day-delivery that because case. Eyebrow other discount drugs I ~lite a http://www.alpertlegal.com/lsi/seven-second-erection/ an you’d – this I fabulous viagra samples free by mail it’s THIS get be. Bleach generic levitra Hairstylists easily that oil some order cialis from canada and people’s waterproof. Would Cialis online without prescription Moisturizer conditioner boxes cialis for sale no prescription to more overall buy viagra online mascara Cherry eyelash out. Time letrozole cost an However up between http://tecletes.org/zyf/free-viagra-sample-pack-online been a My controls to.

tipo di preparazione. Anche la tostatura è diversa. Una tostatura più chiara, meno intensa, consente di salvaguardare le migliori note aromatiche senza esaltare amaro, corpo e cremosità che, nel bene e nel male, non sono tipiche del caffè americano. Ultima accortezza: la macinatura, assai più grossa di quella da moka e da espresso.

Adesso abbiamo la giusta miscela per il caffè filtro, come prepararla?

In ogni ristorante americano troviamo una macchina da caffè filtro, con la sua bowl di caffè nero tenuta calda come nella foto che correda l’articolo. Queste macchine, almeno quelle professionali, in italia usate soprattutto negli alberghi, sono piuttosto ingombranti e costose, ma si trovano ormai facilmente nei grandi magazzini di elettronica, anche su internet, macchine da uso casalingo con costi molto contenuti (anche sotto 50€) e adatte a 15/20 tazze al giorno. Se non volessimo nemmeno dotarci di questa macchina (magari per un banco davvero piccolissimo) si puo ancora ricorrere alla french press, il bicchierone con una stantuffo interno che trovate su questa pagina e che puo essere molto adatto anche per servirlo elegantemente al tavolo, di fronte al cliente., con i classici mug, i tazzoni da caffè americano. Queste french press si trovano, a una quindicina di euro, anche all’Ikea.

Ancora meno? Ancora più in emergenza? Una volta, ad un americano, ho visto prendere una brocca, appoggiarci sopra un foglio di scottex, del caffè e quindi versarci sopra lentamente acqua calda…

Già che ci siamo cerchiamo di derimere una volta per tutte anche una leggenda: più caffeina nell’espresso o nell’americano? A parità di quantità nell’espresso, ma di americano se ne beve molto di più, come possiamo leggere in questo post dedicato proprio a quest’argomento…

 

Gabriele

Qualcosa su

Testo prova gabriele

View all articles by Gabriele

5 Comments on “TUTORIAL: COME FARE IL CAFFÈ AMERICANO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

I NOSTRI CORSI

Scoprite in questa pagina
i corsi
sul pianeta caffè organizzati dai docenti di caffeespressoitaliano

• Volete curiosare nel mondo
del caffè italiano? Corso discovery!

• Volete cominiciare a lavorare
in un bar con il piede giusto? Corso base.

• Il caffè sarà il pezzo forte del vostro bar? Corso avanzato

• Volete lavorare come tostatori e imparare le regole della torrefazione e miscelazione? Corso Tostatura e miscelazione del caffè!

• Puntate alle gare di barista e volete stupire i vostri clienti
con il capuccino? Corso
latte art e cappuccino decorato!

Trip Advisor 2014

La nostra scuola ha vinto il certificato di eccellenza Trip Advisor 2014!

GABRIELE e IL CAFFE’

Molti anni nel caffè, molti in
Italia e molti, anche, all’estero.
Tanti anni nel caffè da commerciale, nella divulgazione
e comunicazione, nel training... Leggi tutto

Visita Aprire un bar

visita il nostro blog gemello contiene molte informazioni
legati al mondo della gestione
dei bar.

Facebook